Eppure c’è il sole

Posted by EdTv | Brodo | mercoledì 14 Maggio 2008 17:19

la_musa.jpg

14 Comments »

  1. Comment by kross — 14 Maggio 2008 @ 18:06

    sedotto e abbandonato…

  2. Comment by baotzebao — 14 Maggio 2008 @ 18:08

    ma quelle tende verdi, a sinistra, non ti pare di vedere un avambraccio… Secondo me è LEI, che ti spia e spera e sospira e prega.

    hai provato a spogliarti tu?

  3. Comment by Nicola Davanzo — 15 Maggio 2008 @ 02:43

    Forse è dal vicino. Per questo ha le tende chiuse la finestra affianco.

  4. Comment by il.poeta — 15 Maggio 2008 @ 07:44

    tira sassolini sul vetro!

  5. Comment by Tede — 19 Maggio 2008 @ 22:57

    è chiaramente una casa chiusa, fattene una ragione e vai a bussare!

  6. Comment by mez — 20 Maggio 2008 @ 12:21

    quella tenda rossa, devo dire, è molto teatrale.

  7. Comment by luna del pont — 20 Maggio 2008 @ 19:37

    ciao marchet come butea? qua insomma…el pont nol ghe a fa a vinzer…e mi me passa a voja de ndarli a vedar… e co son castelfranco me vien el vomito se passe pal camp de besbol… no tradisse la fede del pont par quea de casteo… no no no… manco morta 🙂 ciao bel!!

  8. Comment by gnello — 21 Maggio 2008 @ 18:02

    per me sta uccidendo il coniuge, lo fa a pezzi, lo mette in una valigia e poi la nasconde sotto le aiuole in giardino.
    Ma Enrico… per caso ti sei fatto male a una gamba?

  9. Comment by Linda — 22 Maggio 2008 @ 10:16

    … e hai una segretaria dal fascino aristocratico.. parlaci di lei, su…

  10. Comment by Lele — 22 Maggio 2008 @ 20:14

    Vedere attraverso i muriA guardarlo sembra quasi un giocattolo, se non fosse che è destinato a un uso prettamente militare. Il RadarScope, infatti, funziona con semplici batterie AA, è impermeabile e permette di osservare in modo abbastanza chiaro ciò che accade al di là di una parete spessa fino a 30 centimetri. Non ha assolutamente niente a che vedere con le famigerate penne-spia vendute sui cataloghi degli anni Settanta, però, visto che per portarvelo a casa dovrete sborsare un migliaio di dollari.

  11. Comment by kross — 22 Maggio 2008 @ 20:26

    gnello: geniale

  12. Comment by EdM — 23 Maggio 2008 @ 11:48

    @ gnello: il tutto per vivere la sua nuova vita col Divo? Che logicamente subirà una sorte eguale o peggiore…

  13. Comment by Ant — 26 Maggio 2008 @ 14:32

    E’ proprio una bella foto!

  14. Comment by Boiazza — 26 Maggio 2008 @ 18:16

    naaa, più che spiare, sospirare e sperare, secondo me è spiare, registrare e comunicare il tutto alla sede centrale di una qualche agenzia di intelligence dell’ex blocco sovietico.

    è da tempo che ti stanno sorvegliando.

    Anche Nani Mocenigo è un agente.

    ti ha messo una cimice nell’imbottitura della Chaise Longue di Le Corbusier.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment