-1 al mio ritorno ufficiale: Eterosessualità

Posted by EdTv | Brodo | domenica 24 Febbraio 2008 23:12

Da un commento di xxxBandoxxx su You Tube: Indubbiamente apprezzabile per le persone del settore appassionate della danza…ma per quelli come me è davvero divertente!!!E’ davvero una frociata…ahahahahh!!

21 Comments »

  1. Comment di EdTv — 25 Febbraio 2008 @ 00:01

    Segnalo:

    Minuto 02:03 – La Sbiclettata

    Minuto 03:15 – Cullarti

  2. Comment di gnello — 25 Febbraio 2008 @ 16:23

    mi ricordava qualcosa…

    http://youtube.com/watch?v=FkiIsmFOWjI

  3. Comment di il.poeta — 26 Febbraio 2008 @ 08:43

    la sbiciclettata e’ fenomenale, l’avra’ inventata Garrison.

  4. Comment di zaz — 26 Febbraio 2008 @ 10:56

    non si riesce a vedere…..
    che gambe hai fatto pero’!!!! 🙂

  5. Comment di R. — 26 Febbraio 2008 @ 11:23

    Peccato che dopo la sbiciclettata (al parco) non abbiano anche coreografato una estemporanea “dogging session” dietro i cespugli.

  6. Comment di me donna vera! — 26 Febbraio 2008 @ 12:10

    Sarà anche una “frociata” ma per me amante della danza, quella vera, è uno spettacolo vedere la tecnica, l’eleganza di questi ballerini che raccontano magnificamente, solo con i movimenti del corpo, l’amore di un padre per il figlio. La colonna sonora è “sun and father”…perchè si deve sempre sporcare tutto?
    E questo a prescindere dai gusti sessuali….ma che c’entra?

  7. Comment di EdTv — 26 Febbraio 2008 @ 12:51

    Perché “sporcare” è mutare registro.
    E mutare registro è divertente. O, almeno, a me diverte.
    Io non capisco nulla di danza e in modo tanto naif quanto volgare, credo di non aver mai visto una frociata grandiosa come questa.

    E il bello della volgarizzazione è che ti porta a creare termini meravigliosi come “sbiciclettata” (cit. non mia) che rende perfettamente l’idea.

    Saper cambiare registro dal mio punto di vista serve anche da monito: nulla è “alto”, nulla è “intoccabile”.

  8. Comment di R. — 26 Febbraio 2008 @ 13:20

    Enrico, complimenti comunque, ultimamente hai fatto incazzare nell’ordine:

    -femministe (quella della recensione)

    -meridionali (battuta sul GF)

    -difensori dei ballerini che sembrano gay (non credo i gay in generale però).

    Stai diventando un becero reazionario! Viva il Re!

    😀 😀 😉

  9. Comment di EdTv — 26 Febbraio 2008 @ 13:21

    “sembrano” eh! ci mancherebbe altro lo fossero 😉

  10. Comment di R. — 26 Febbraio 2008 @ 13:32

    Oddio, di congetture se ne potrebbero fare tante sulle preferenze di quei due… 😛

  11. Comment di PELLI! — 26 Febbraio 2008 @ 21:18

    Nihil sanctum.

    Ben cazzada.

    😀

  12. Comment di il.poeta — 27 Febbraio 2008 @ 09:23

    Il father e’ l’opinionista di Amici, e io lo amo quando insulta la culona gambacorta.

  13. Comment di Gez — 27 Febbraio 2008 @ 11:56

    Enri, mostra all’amante della danza le tue performance anali in videocassetta:
    sono certo che capirà che non puoi essere omofobico.
    E comunque, babbo o no, quel balletto è una frociata.

  14. Comment di R. — 27 Febbraio 2008 @ 13:04

    Il balletto in realtà tratta dell’incesto, ecco la vera chiave di lettura!

  15. Comment di gnello — 27 Febbraio 2008 @ 14:10

    Ma “father & son” non si traduce “padre e frogno”?
    E comunque fa la sbiciclettata senza sellino… è frogno!

  16. Comment di baotzebao — 27 Febbraio 2008 @ 20:00

    questo è per te, o principe polsmit vandernoten

    http://www.nerve.com/CS/blogs/scanner/archive/2008/02/26/the-history-of-boobs-in-60-seconds.aspx

  17. Comment di BeA — 27 Febbraio 2008 @ 21:41

    Mi dicono che la coreografia è di Iancu

    http://www.youtube.com/watch?v=97WlVRRHk_I

  18. Comment di Gez — 28 Febbraio 2008 @ 05:19

    Iancu lo?
    Scusa. Scusatemi tutti, davvero.
    Stava li.

  19. Comment di Fish — 3 Marzo 2008 @ 01:55

    http://news.kataweb.it/item/418002/credente-e-omosessuale-raccontaci-la-tua-storia

  20. Comment di devucka — 7 Marzo 2008 @ 12:28

    Sinceramente tutto quanto detto sopra mi fa
    pietà, poveretti non avete niente altro da dire!
    Non conoscete le persone e giudicate.
    imparate a guardarVi e non a fare sempre le cafonate come sopra. Comunque il Maestro farà i dovuti passi.

  21. Comment di EdTv — 7 Marzo 2008 @ 12:54

    Cara Devucka i Passi del Maestro sono sempre maravigliosi, quelli non si discutono.

    Se per caso il Maestro si fosse risentito a causa di questo grossolano blog e del suo proprietario ancor più grossolano e volgare, sarei lieto di porgerGli le mie scuse e Lui spiegare i miei onesti intenti.

    Vedrà, Devucka, che il Maestro sarà comprensivo e forse concorderà con me.
    In tutti questi episodi di Amici non mi è affatto sembrato privo di senso dell’ironia, né tantomeno di Autoironia.

    Vostro Umile Spettatore.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment