-4 al mio ritorno ufficiale: quando a un convegno vengono pronunciate in sequenza le seguenti parole “dal basso”, “partecipativo”, “situazionista” è cosa buona e giusta cominciare a sparare sui convenuti

Posted by EdTv | Brodo | mercoledì 20 Febbraio 2008 11:53



Video tratto dal Grande Fratello inglese

15 Comments »

  1. Comment di R. — 20 Febbraio 2008 @ 12:58

    Scatologicamente post-moderno.

  2. Comment di baotzebao — 20 Febbraio 2008 @ 13:11

    e (auto) referenziale ?

  3. Comment di EdTv — 20 Febbraio 2008 @ 13:28

    Beh “autoreferenziale” merita tutto un capitolo a sé. Non ti preoccupare che è in cantiere 😉

  4. Comment di gnello — 20 Febbraio 2008 @ 17:21

    ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha . E potrei ridere ancora per ore…

  5. Comment di EdM — 20 Febbraio 2008 @ 17:30

    oh, shit! direi che è il commento perfetto…

    Che dire R. la colazione con il bacon gioca questi brutti scherzi ai pancini di donne deboli

  6. Comment di R. — 20 Febbraio 2008 @ 18:54

    EdM, prima di tutto non ci giurerei che siano inglesi,ù a giudicare dagli accenti, la ragazza ha un’inflessione un po’ americana secondo me. Poi se fossero inglesi, sporchi come sanno essere loro, nessuno si sarebbe spostato. Ma soprattutto il filmato secondo me è un falso, la macchia non può propagarsi a quella velocità e in modo così omogeneo. CGI my dear…

  7. Comment di IgorTV — 20 Febbraio 2008 @ 19:53

    oltre che sui convenuti bisognerebbe sparare anche sui contenuti, ogni tanto.

  8. Comment di gnello — 21 Febbraio 2008 @ 13:58

    ipotesi che siano quei neo marinettiani futuristi che hanno tinto la fontana di trevi. Uno si è nascosto nel sedere della concorrente per tingere la vasca del grande fratello.

    Comunque sono inglesi. Una ha gridato “Oddio, no. Mi sono già lavata oggi! Poi mi si seccano i capelli!”

  9. Comment di boiazza — 22 Febbraio 2008 @ 13:43

    anche secondo me è un fake, ma adoro pensare che sia vero

  10. Comment di Matteo — 25 Febbraio 2008 @ 10:52

    Beh, ogni tanto la sindrome della bomboletta spray al posto del sedere puo’ forse fare scherzi di questo genere. Comunque se qualche temerario accetta un discorso un po’ scabroso, vorrei discutere di alcuni misteriosi e ciclici fenomeni che incontro, usufruendo dei cessi negli autogrill.

  11. Comment di Matteo — 25 Febbraio 2008 @ 10:52

    Ma voglio il permesso del padrone di casa…

  12. Comment di EdTv — 25 Febbraio 2008 @ 11:23

    mi casa
    es tu casa

    ne damo kosovo

    P.s. se vuoi fare un post
    mandamelo via mail che te lo pubblico
    io

  13. Comment di Matteo — 25 Febbraio 2008 @ 12:15

    No, niente, mi secca un po’ parlare di ste cose, perchè so che a molti fa un certo schifo. Ma vi è mai capitato di andare nel cesso di un bar, di un centro commerciale o di un autogrill e trovare una autentica esplosione nel wc? Mi son sempre chiesto, e non riesco a trovare una spiegazione, né tantomeno una possibile perizia a livello balistico, di come sia possibile combinare simili disastri? E’ credo la cosa peggiore che mi possa capitare in un cesso pubblico. Scene di quel genere sono capaci di modificarmi la giornata. Aggiunto al fatto che non sono un gran amante dei bisogni nei cessi di massa… Quindi la domanda finale è? Che cosa succede ai culi di quelle persone?

  14. Comment di Gez — 25 Febbraio 2008 @ 12:36

    Non mi sono mai posto la domanda: ho sempre dato per scontato che Enrico fosse passato poco prima. E tutti sappiamo quanto sia scenografico…
    Ge

  15. Comment di EdTv — 25 Febbraio 2008 @ 17:44

    La merda è rivoluzione

    merda_rivoluzionaria.jpg

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment