Bora.La

Posted by Enricoditvdiari | Brodo | lunedì 30 Ottobre 2006 19:18

Bora.La
Dateci un’occhiata.
Ho esordito oggi.

Soffia il vento mitteleuropeo The Ian Fays

47 Comments »

  1. Comment di utente anonimo — 30 Ottobre 2006 @ 21:04

    credevo fosse una cosa tipo bora la ruota, bo-ra-la la la.

    O_O

  2. Comment di krossroads — 30 Ottobre 2006 @ 21:26

    va approfondita, sta cosa…

  3. Comment di wordscankill — 30 Ottobre 2006 @ 23:10

    Ai tempi di Rumiz c’erano artisti e premi Nobel.

    Io in piazza Venezia non c’ho mai visto più di due gianconi.

    Rumiz capitano della nave che affonda.

  4. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 07:28

    pensa che a me che han dato il foglio con su scritto “sociologia” avevano offerto uno stage in un’agenzia matrimoniale per far socializzare i clienti…

    fabio

  5. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 10:03

    Pensate che il mio tutor è la fotocopia di una ragazza cin cin…

    Il mio primo incarico: un reportage sulle palette omologate per raccogliere gli escrementi del cane…

    con annesse foto…poveri stagisti!

    bea

  6. Comment di Enricoditvdiari — 31 Ottobre 2006 @ 10:31

    bea

    se a me offrissero l’opportunità

    di fare un reportage sulle palette

    per raccogliere la merda dei cani

    ti assicuro che esploderei di gioia.

    Aprirei immediatamente un blog,

    e giorno dopo giorno ci metterei una foto della paletta e della cacata.

  7. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 10:51

    Chissà perchè mi aspettavo questa risposta…:-)

    Questo pomeriggio mi aspetta una giornata estenuante..correre da un negozio di animali all’altro per chidere:

    tipologia di persone che acquistano tali oggetti

    se esistono diversi modelli…

    Me la vedo la signora che raccoglie il residuo con una palettina Tiffany…

    Cmq enrico sei invitato sia per suggerimenti sulle domande sia a scorazzare per Ts con me…e le palette! bea

  8. Comment di krossroads — 31 Ottobre 2006 @ 13:09

    pensate che a me manco per uno stage mi volevano…e dire che bastava fossi entrata in una profumeria..a saperlo prima..

  9. Comment di krossroads — 31 Ottobre 2006 @ 13:18

    il fumetto che ho letto di piu’ nei miei anni di universita’… (assieme a Berserk): la raccolta di cacca li’ e’ una passione.

  10. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 14:22

    noooo, cacchio, devi assolutamente dirmi il nome di sto fumetto!!!

    guardavo il cartone animato ogni pomeriggio! ah no, non è nanà supergirl…maccos’è??

    fabio

  11. Comment di IgorTV — 31 Ottobre 2006 @ 14:41

    Dr. Slump e Arale

  12. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 14:50

    ahhhh, grazie igor, ti sono debitore

    fabio

  13. Comment di krossroads — 31 Ottobre 2006 @ 15:38

    ecco…l’ha gia’ detto Igor…oh, avessi mai visto una puntata del cartone io…in compenso posso venderti un bel numero di fumetti 😉

  14. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 17:04

    La prima versione del cartone animato risale agli anni 80 ed il doppiaggio era eccezionale, poi lo hanno rifatto e ritrasmesso con un doppiaggio diverso e non mi piaceva piu’… quindi passai al fumetto, che faceva sempre ridere.

    R.

  15. Comment di krossroads — 31 Ottobre 2006 @ 17:11

    io posseggo ancora il portachiavi che mi regalasti, R.

  16. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 17:25

    enrico fai sentire la tua presenza!!!

  17. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 17:30

    Enrico cosa fai questa sera per la festa pagana?!

    Da cosa ti vesti?

    Ti vedrei vestito da grillo sia perchè ti vedo a Trieste che saltelli di qua e di la e poi perchè sei tremendamente saggio…e poi sei un pò verde malatino!caro professore…

  18. Comment di Enricoditvdiari — 31 Ottobre 2006 @ 17:57

    Verde malatino? Offeso…

    1) stasera avevo in mente una performance Freddy Mercury. Ma era prevista per un altro luogo. E riservata.

    2) ho il vip pass per una festa all’Euforia. Mah, boh…non so.

    Ci andrei anche ma è quella classica festa con fotografo e ho il terrore che mi immortalino e di finire sul Network.

    In realtà avrei anche la mise giusta perchè potrei giocarmi una maglia di Jigsaw in spugna nera con pantalone grigio Helmut Lang. Vedremo.

    3) un saltino al Grip dove suona Groove Arbano. Mah, boh…

    4) il divano di casa con un paio di Dvd interessanti.

    Dipende da quale delle 4 opzioni si abbina meglio al mio “verde malatino”.

  19. Comment di utente anonimo — 31 Ottobre 2006 @ 17:58

    Anch’io possedevo ancora il portachiavi di Arale che mi regalasti, fino al mese scorso quando Bob Mansfield (l’idraulico) me l’ha perso insieme alle chiavi di casa. Peccato…

    R.

  20. Comment di krossroads — 31 Ottobre 2006 @ 18:05

    (te ne regalero’ un altro)

  21. Comment di IgorTV — 1 Novembre 2006 @ 12:42

    “Il Dr. Slump e Arale”

    tu costruisci i robot

    belli geniali pero’

    tutti senza qualche rotella

    un po’ svitato tu sei

    un po’ svitata e’ lei

    quella peste tua sorella

    Sigla: IL DR. SLUMP E ARALE

    Interpreti: Rocking Horse (Voce solista: Douglas Meakin)

    Testo: Lucio Macchiarella – Musica: Mike Fraser e Douglas Meakin – Arrangiamento: Mike Fraser

    Etichetta: RCA – Data di stampa: 1983

    fantastico scienziato

    sempre piu’ spettinato, il dottor Slump

    timido e innamorato

    stralunato

    sotto quelle bretelle

    batte il tuo cuore a mille, dottor Slump

    per una maestrina

    che carina

    quella bambina robot

    che meraviglia pero’

    porta sul nasino gli occhiali

    ma quanta forza che ha

    la fisica e l’algebra sa

    e vola anche senza le ali

    fantastico scienziato

    sempre piu’ spettinato, il dottor Slump

    timido e innamorato

    stralunato

    sopra quel motoscooter

    sei l’inventore super, dottor Slump

    il mago dei computer

    dei computer

    fantastico scienziato

    timido e innamorato

    sempre piu’ spettinato

    aaahhh…

    fantastico scienziato

    sempre piu’ spettinato, il dottor Slump

    timido e innamorato

    stralunato

    sotto quelle bretelle

    batte il tuo cuore a mille, dottor Slump

    per una maestrina

    che carina

    fantastico scienziato

    sempre piu’ spettinato, il dottor Slump

    timido e innamorato

    stralunato

    sopra quel motoscooter

    sei l’inventore super, dottor Slump

    il mago dei computer

    dei computer

  22. Comment di IgorTV — 1 Novembre 2006 @ 12:44

    Il copiaincolla mi è andato a troie ma la sigla è quella

  23. Comment di utente anonimo — 1 Novembre 2006 @ 13:03

    Poi non l’aveva rifatta la solita Cristina Davena in tempi piu’ recenti?

    R.

  24. Comment di utente anonimo — 1 Novembre 2006 @ 13:28

    fusto il nuovo sito…l’ho già memorizzato tra i preferiti!!!così avendo un sito tuo fai visite e poi con i soldi che ti pagano dalla pubblicità fai una valanga di soldi magari!!

  25. Comment di krossroads — 1 Novembre 2006 @ 13:36

    sito tuo?

  26. Comment di utente anonimo — 1 Novembre 2006 @ 17:11

    cioè, voi divagate su Dr. Slump e Arale e non cagate neanche di striscio l’ospite del blog… io fossi in lui m’irriterei se non altro per il non aver notato la sua volontà di esibirsi da freddy Mercury

    Comunque al “Dr. Slump e Arale” preferisco “il mago pancione”… etciù

    fabio

  27. Comment di JackPalance — 1 Novembre 2006 @ 23:09

    Complimenti Mitico!

    Bello l’intervento sul “desperately seeking stagistas…”.

    Ben altri problemi attanagliano la citta’ di Tri(e)ste…

    C’e’ un giornale scritto con i “piedi di balsa”…La K posta all’inizio non li salvera’ da morte certa..Forse vedranno il panettone, ma per l’uovo di Pasqua nutro seri dubbi..

    Sicuramente l’orsetto del finale arrivera’..Uh, se arrivera’..E saranno dolori..

    Amichevolmente

    Jack Palance

  28. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 00:41

    dovresti mandarla a beppe grillo una notizia cosi’…

    michele

  29. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 09:05

    avvistato:

    di fronte al Viale…niente verde malatino ma bello…come il sole!

    (Mi hanno riferito)…e con un amico invidiabile

  30. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 09:07

    capiamoci, hai un amico invidiabile?

  31. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 10:45

    IgorTv: e dopo è a me che il doppio turno fa male, eh??? finisci i separatori invece di scrivere tutte ste cazzate!!!

    Siupman.

    Gupi gupi.

    Nando

  32. Comment di Enricoditvdiari — 2 Novembre 2006 @ 10:55

    Gli avvistamenti

    cominciano a inquietarmi.

    L’amico invidiabile è invidiabile

    in quanto mio amico. Spero sia questo

    il motivo, giusto? 😉

    Alla fine la festa all’Euforia era aberrante. Quando qualcosa viene spacciato per trendy/trenduno a trieste puoi solo aspettarti il peggio.

    E peggio fu.

  33. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 11:17

    Nonostante tu lo sappia sei una presenza costante nella vita notturna triestina…

    non sarai un’altro dei convertiti al motto “Yes, man”?!

    Ma si enrico,

    ogni persona che ti stà accanto diventa affascinante

    perchè è investito dalla tua aurea…

  34. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 11:30

    Enrico: al nodo martedì c’era nientemeno che Lea Di Leo…

    è venuta anche a fare colazione da Carniel (per chi lo conosce)!

    della serie: “Quando i reality diventano realtà”…

    Nando

  35. Comment di Enricoditvdiari — 2 Novembre 2006 @ 11:41

    Nando…io Lea Di Leo

    l’avevo intercettata una volta all’Havana.

    Anonimo: “Oh ma chi è quella figa?”

    Io: “ma come chi è? E’ Lea di Leo, cazzo!”

    Nando ma quando l’hai vista

    le hai detto “Lesbiamo?”.

    Io in ogni caso continuo a preferirle Federica.

    Federica è troppo di classe per andare al Nodo, per esempio.

  36. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 11:56

    Io ho già commentato il tuo post! da92

  37. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 13:00

    Immaginavo di non trovarti impreparato su queste delicate tematiche…

    purtroppo non ho potuto interagire socialmente con Lei, ero impossibilitato, altrimenti Le avrei ansimato qualcosa di sicuro!

    attendo un tavolo “La9” prossimamente al Nodo!

    Nodo Rules.

    Nando

  38. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 13:07

    oh, le gag del commentatore anonimo sono troppo forti.. ahahah

    poi ti sarai mica tagliato i baffi che dicono che sei affascinante?

  39. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 13:12

    (continuo a rosicare…non prendo La9 a casa mia)

  40. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 13:22

    La9… non sai quello che ti perdi!

    ma ti basterebbe anche una La8…

    quella LaPrendi???

    quante irresistibili televendite!

    Nando

  41. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 13:31

    Guarda,a Vittorio in chiaro si vede male anche rai2…

  42. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 15:34

    Inconvenienti dell’alta quota…

    Chissà che freddo avete li oggi…

    ma… sta già nevicando??? 🙂

    Nando

  43. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 15:46

    ancora no, quando accadra’ pero’ voi della quasi destra piave sarete molto invidiosi 🙂

  44. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 16:12

    Avevo detto che mi sarei trasferito a Ponte o a Fagarè, ma fortunatamente non l’ho ancora fatto…

    Ti ricordo che è sinistra Piave almeno fino al Nodo… 😉

    Nando

  45. Comment di krossroads — 2 Novembre 2006 @ 16:16

    infatti ho detto “quasi”..

    Nando scusa, ma tu vivi al Gròp o sei li’ solo spessissimo ?

  46. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 16:18

    Enrico fatti sentire!!

  47. Comment di utente anonimo — 2 Novembre 2006 @ 16:26

    Sto seriamente pensando di farmi dare la residenza li…

    in realtà parlo del Grop come il vate(r) Marchetto parla e ironizza su Oderzo, sul Commercio etc etc…

    lascia stare poi che praticamente io sia sempre li!

    faccio parte dell’arredamento ormai…

    Nando

    P.S.:

    scusa, dovevo dire che è Quasi destra Piave dopo il Nodo… diciamo dal semaforo in poi!

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment